Si parla di piscina “monoblocco o monoscocca” quando tutta la struttura della piscina è realizzata in un’unica soluzione, senza giunzioni.
Nel processo di costruzione di una piscina tradizionale in calcestruzzo armato MARINAL, i pannelli di acciaio zincato della struttura sono assemblati in modo da ottenere una cassaforma continua tra le pareti e il fondo della piscina.
Questa armatura in acciaio composta da un’unica soluzione permette la colata del calcestruzzo in una sola fase. Il calcestruzzo ha una presa unica ed omogenea.

La solidità del calcestruzzo monoblocco

La costruzione monoblocco di una piscina in calcestruzzo è una garanzia di tenuta e solidità.
La densità del calcestruzzo è uniforme, senza giunzioni, senza collegamenti. Le piscine tradizionali in calcestruzzo armato casserato monoblocco MARINAL non presentano quindi alcun punto di fragilità e di conseguenza nessun rischio di perdita di tenuta.
La tecnica costruttiva in calcestruzzo monoblocco è quanto di più affidabile vi sia in termini di solidità e di longevità per la vostra piscina.

Tutte le forme possibili

La tecnica di costruzione monoblocco permette di realizzare piscine di qualsiasi forma. La struttura in acciaio della piscina è modulabile a proprio piacimento in modo da ottenere la forma personalizzata desiderata. L’armatura in acciaio può essere rinforzata per ottenere tutte le forme desiderate, senza che la colata del calcestruzzo monoblocco perda efficacia.

MARINAL vi propone piscine dalle forme classiche, piscine di design dalle forme libere e contemporanee, corridoi di nuoto, piscine a straripamentopiscine a specchio, o anche spazi per balneoterapia.

Progettate di costruire una piscina tradizionale? Contattate un realizzatore di piscine MARINAL utilizzando il nostro formulario di contatto.


Tecniche di fabbricazione di piscine in calcestruzzo

Una struttura interamente in calcestruzzo

Tecnica della colata di calcestruzzo (utilizzata da MARINAL) o del calcestruzzo a proiezione. Colata del calcestruzzo in un’unica soluzione in tutta l’armatura a griglia continua della piscina.
Tutta la struttura della piscina è al 100% in calcestruzzo monoblocco e a tenuta perfetta di per sé stessa.
Compatibile con tutti i tipi di rivestimento, dipendenti o indipendenti dal supporto: intonaco di finitura, cemento cerato, piastrelle, liner…

Il sistema modulare con casseratura in calcestruzzo

Il fondo della vasca è in calcestruzzo armato e le pareti in moduli di calcestruzzo ad uso industriale, comprensivi di strutture grigliate, assemblati. Costruzione non a tenuta stagna. Richiede un rivestimento con un liner o una membrana armata.

Blocchi di calcestruzzo

Il fondo della vasca è in calcestruzzo armato e le pareti in blocchi di calcestruzzo che possono essere blocchi vuoti o integranti delle griglie metalliche. Costruzione non a tenuta stagna. Richiede un rivestimento con un liner o una membrana armata e poliestere stratificato.

I pannelli modulari

Il fondo della piscina è in calcestruzzo, malta o cemento e le pareti sono realizzate con pannelli modulari (acciaio, PVC, calcestruzzo, resina…) in appoggio su plinti in calcestruzzo.
Costruzione non a tenuta stagna. Richiede un rivestimento con un liner o una membrana armata.