La piscina a straripamento consente di confondere la linea dell’acqua con l’ambiente e l’orizzonte per creare un incantevole effetto di continuità.
Si tratta senza dubbio del modello di piscina più sorprendente. Lo sfioramento dell’acqua può essere realizzato su uno, due o tre lati della piscina, per creare un connubio massimamente estetico tra la lama d’acqua e la natura.

Piscina a straripamento su terreno accidentato

Costruire una piscina a straripamento in calcestruzzo è una soluzione ideale sul limitare di un terreno accidentato, in modo da offrire una vista libera da impedimenti sul paesaggio e sull’orizzonte. L’effetto visivo di una piscina a straripamento a quel punto è spettacolare e dà l’impressione che l’acqua cada nel vuoto.
Il processo di costruzione delle piscine in calcestruzzo MARINAL permette di costruire delle piscine a straripamento su terreni in pendenza, a ridosso di dislivelli, oppure su sporgenze. Una tecnica di costruzione che non deve lasciare nulla al caso. In ambienti del genere si potrà prevedere unicamente la costruzione di strutture in calcestruzzo armato.
Le competenze tecniche di MARINAL consentono di rispondere a queste esigenze per ottenere la resa più estetica, nel pieno rispetto delle norme di sicurezza.

Vantaggi delle piscine a straripamento

L’acqua della piscina a straripamento viene recuperata in una seconda vasca, denominata canaletta o vasca di compenso, particolare che evita l’installazione di uno skimmer. Lo scorrimento ininterrotto dell’acqua permette un’eliminazione perfetta delle scorie dalla superficie della piscina per una pulizia impeccabile.

Prezzo di una piscina a straripamento

La costruzione di una piscina a straripamento in calcestruzzo è più complessa rispetto a quella di una piscina classica. Il prezzo dipenderà dalla superficie della piscina, dal numero dei lati su cui realizzare lo straripamento e soprattutto dai vincoli posti dal terreno.

Contattateci per fissare un primo appuntamento al fine di valutarne la fattibilità sul vostro terreno.